Le Serie Tv di Fantascienza più attese del 2021

Quali sono le serie tv di fantascienza più attese del 2021? Difficile rispondere, soprattutto perchè è difficile sapere quali di certo riusciremo a vedere entro fine stagione vista la situazione generale ancora lontana dalla normalità.

Tanti i punti di domanda quindi, ma in mezzo a tanti dubbi c’è anche qualche certezza, tra cui la conferenza di fine anno della Disney+ che quest’anno più che mai ha promesso un fiume di produzioni in arrivo (quando però?).

Le serie tv di fantascienza più attese del 2021

Premesso che l’attesa più o meno spasmodica è frutto dei vari gusti personali, ci sono però almeno un paio di titoli che qualunque appassionato di fantascienza non vede probabilmente l’ora di vedere.

Alcuni anche con un qualche timore, visto che vanno a toccare alcune opere letterarie di grande successo e con fan parecchio agguerriti e pronti a dare battaglia (come si è visto già in occasione di qualche notizia sui personaggi principali di “FOUNDATION“…).

Andiamo allora a vedere quali potrebbero essere le cinque serie tv di fantascienza più attese del 2021 (per modestissima opinione).

LA FONDAZIONE

Foundation  | TV Series (2021– ) Sci-Fi | TV Series (2021– ) Summary: A complex saga of humans scattered on planets throughout the galaxy all living under the rule of the Galactic Empire.
Countries: USALanguages: English

Isaac Asimov è sicuramente uno degli autori che più di tutti ha influenzato generazioni intere di appassionati di fantascienza. Persino oggi nei gruppi è il nome in assoluto più nominato quando si tratta di dispensare consigli di lettura. Il Ciclo della Fondazione poi, è entrato da tempo nei grandi classici del genere e rappresenta un’opera mastodontica e difficile da trasportare sullo schermo.

Forse per questo fin da subito sono stati in molti a storcere il naso di fronte alla notizia, preoccupati soprattutto di vedere l’opera stravolta e male interpretata. E le notizie di apertura, con il cambio di “genere” di alcuni tra i protagonisti, non hanno fatto altro che aumentare ancora l’eco delle polemiche relative. Di fatto però, si sta ancora discutendo sul niente, perchè sono davvero poche le informazioni che possiamo prendere dal teaser uscito fin qua, che lascia però trapelare se non altro qualche elemento sulle ambientazioni della serie.

La trama dovrebbe portare in scena il primo capitolo della saga di Asimov, con la scoperta di Hari Seldon che segna il futuro dell’Impero Galattico da lì alle prossime migliaia di anni. Siamo quindi alle prese con la psico-storia e la creazione dell’enciclopedia galattica, che altro non è se non il primo fondamento del nuovo impero che nascerà dopo il crollo.

La prima stagione dovrebbe quindi rappresentare la nascita e il primo sviluppo del “Piano Seldon” e relative crisi, con Salvor Hardi e Hober Mallow tra gli altri protagonisti.

A impersonare invece la figura dello psicostorico Seldon, è Jared Harris, già apprezzato in Chernobyl tra le altre cose.

Tra le altre cose che sappiamo c’è il regista dell’episodio pilota (Rupert Sanders) e che la prima stagione sarà composta da 10 attesissime puntate. La data di uscita? Per ora ancora il buio, ma è tutto pronto per la distribuzione su Apple Tv quindi attendiamo fiduciosi.

 

ANNA

Già praticamente pronta, ma ancora avvolta nell’oblio di immagini, è la nuova serie “ANNA” che porterà in televisione (su Sky) l’omonimo romanzo di Niccolò Ammaniti.

E sarà lo stesso scrittore a farsi carico della regia della serie, nonchè della sceneggiatura, del soggetto e della produzione. Un’opera insomma fortemente voluta dallo stesso autore, che se non altro avrà potuto fare una trasposizione fedele delle sue idee del romanzo.

La trama per chi non lo sapesse racconta di un mondo post-apocalittico dove tutta la popolazione adulta è stata sterminata da un virus, lasciando in vita soltanto i bambini che restano immuni fino alla pubertà. Un mondo quindi pieno di pericoli e senza più alcuna guida, dove questi ragazzi intraprenderanno un viaggio alla ricerca di qualche adulto e soprattutto di una nuova speranza.

Tra gli interpreti della serie troviamo Giulia Dragotto (Anna), Alessandro Pecorella, Clara Tramontano, Giovanni Mavilla e Roberta Mattei.

Data di uscita? Anche in questo caso non si hanno notizie certe. Preoccupazioni? A giudicare dal teaser, la recitazione potrebbe essere uno dei (soliti) problemi italiani.

LE TRIBÙ D’EUROPA

Tribes of Europa  | TV Series (2021– ) Action, Adventure, Drama | TV Series (2021– ) Summary: 2074: three siblings set out to change the fate of Europe after a global catastrophe causes Europe to fracture into dystopian warring tribal micro-states who vie for dominance over the ... See full summary »
Countries: GermanyLanguages: German, English

Che i tedeschi ci sappiano fare con le serie di fantascienza, lo abbiamo visto negli scorsi anni con un “DARK” che è diventato in breve un cult della fantascienza moderna. E sono proprio gli stessi produttori, Quirin Berg e Max Wiedemann, che con questo “Tribes of Europa” si pongono l’intento (buono anche per Netflix che la distribuirà) di proporre una grande avventura per un target un po’ più giovanile, prendendo magari il posto di altre serie giunte alla fine (il riferimento a “The 100” è d’obbligo).

La trama ci porta nell’anno 2074, in un’Europa ormai distrutta da una qualche catastrofe globale (non ben precisata). Gli abitanti rimasti si sono così riuniti nelle varie zone creando tante tribù differenti, che finiranno però inevitabilmente per scontrarsi per il dominio delle poche risorse rimaste.

Il tutto visto dal punto di vista di tre fratelli (Henriette Confurius, Emilio Sakraya e David Ali Rashed) che si muoveranno in questo scenario con l’intento di sopravvivere e magari cambiare qualcos per un futuro migliore.

In questo caso l’appuntamento è già fissato per il 18 Febbraio 2021, su Netflix.

COWBOY BEBOP

Chiunque sia appassionato di Anime e Manga e abbia vissuto a ridosso degli anni novanta, si ricorderà sicuramente l’impatto che il fumetto di Cain Kuga e la serie animata di Shinichiro Watanabe ebbe a quel tempo, tanto da influenzare molte opere da quel momento in poi.

Un successo di pubblico che ha portato spesso a parlare di un possibile tentativo in live action, che ora sembra finalmente arrivato al punto.

La storia originale racconta le vicende di un gruppo molto variegato di cacciatori di taglie, che navigano per la galassia con la loro astronave “Bebop”. Ai due primi soci Spike Spiegel e Jet Black, si sono poi uniti nel corso dei viaggi altri personaggi stravaganti come la bella e letale Faye Valentine, l’esperta di computer Radical Edward e naturalmente il geniale cane Ein.

Tutti bravissimi nelle loro specifiche competenze, ma altrettanto tutti con qualche problema da risolvere alle spalle (di natura economica, affettiva o psicologica). E sempre rigorosamente alle prese con continui fallimenti e una cronica mancanza di denaro.

Non sappiamo ancora se la serie sarà una riproduzione fedele della storia originale, ma certo le speranze di vedere qualcosa di molto dettagliato e profondo (malgrado le gag in scena) è alta.

L’appuntamento è per non si sa ancora quando, ma dovrebbe essere almeno nel 2021. Per ora abbiamo già almeno quattro volti di questo equipaggio: John Cho (Spike), Mustafa Shakir (Jet), Daniella Pineda (Faye) e Alex Hassell (Vicious).

serie tv di fantascienza 2021

DISNEY+

E veniamo al capitolo più complicato (e vasto) per quanto riguarda le serie tv di fantascienza più attese del 2021. Come detto le ambizioni del canale di Disney+ sono altissime, come annunciato nell’ultimo comunicato dell’anno che vedeva ben 10 Nuove Serie solo per il comparto Star Wars in uscita.  In più c’è tutto il filone Marvel e chissà quante altre cose hanno in mente che vedranno la luce man mano che andremo avanti.

Se WANDAVISION è già una certezza da vedere sul canale (ma non l’avremmo annoverata certo tra le uscite più attese), la prossima a vedere la luce dovrebbe essere questa THE FALCON AND THE WINTER SOLDIER, ambientata ovviamente nel cinematic universe della Marvel e che avrà come protagonisti Falcon (Anthony Mckie) e Sebastian Stan (Bucky Barnes).

The Falcon and the Winter Soldier  | TV Mini-Series (2021) 1h | Action, Adventure, Drama | TV Mini-Series (2021) Summary: TV series centering on Marvel Cinematic Universe characters Falcon and The Winter Soldier.
Countries: USALanguages: English

Così come alte sono le possibilità di vedere Tom hiddleston tornare a impersonare LOKI prima della fine di stagione (con Sophia di Martino al suo fianco e anche Owen Wilson nel cast).

Su Star Wars invece diventa davvero difficile stabilire un ordine di uscita, anche se vista la piega presa da THE MANDALORIAN nella seconda stagione, ecco che THE BOOK OF BOBA FETT diventa improvvisamente uno dei più papabili, così come la serie dedicata ad AHSOKA. Entrambi personaggi già avviati e pronti a prendere la loro strada personale nell’universo di Star Wars.

C’è poi sempre quel OBI-WAN KENOBI in perenne attesa, ma come detto aspettiamo un attimo per vedere quale arriverà per primo. Di certo, c’è una mole di proposte che vedremo in questo banchetto stellare del 2021 di Disney+.

Stay tuned.

calendario fantascienza 2021

 

 

Recensione La Classe di Christina Dalcher

Gennaio 9, 2021

Tutti i Premi Hugo tradotti in Italia negli anni duemila

Gennaio 9, 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *