Guarda l'interno

STORIA DI FLEUR

Romanzo (335 pagine) – Ritorno nel mondo di “Semi di guerriglia” per raccontare l’avvento della dittatura della Milizia

Nella Capitale dell’Emisfero Boreale è l’alba della dittatura della Milizia. La giovane Otsune e il padre fuggono dalla persecuzione in cerca di libertà verso le lontane Isole dell’Est. Nella metropoli un giovane artista, Dimitri, vuole unificare il fronte disorganizzato dell’opposizione. Il destino ha in serbo per loro dure prove. Segnata da terribili esperienze, la ragazza che torna nella grande città non è più la stessa: dopo avere rinunciato a tutto, anche al proprio nome, ed essere risorta dalle ceneri dell’adolescenza con la nuova identità di Fleur du Mal, insegue la vendetta con ogni mezzo. Nella Capitale Dimitri, diventato leader della Rivoluzione Verde, continua la lotta per porre fine al regime con le sue stesse armi, le piante, rese letali nei laboratori dei militari. Entrambi, però, dovranno fare i conti con l’onnipotente Milizia.
In questo romanzo l’Autrice ritorna nel mondo distopico di Semi di Guerriglia per raccontarcene gli antefatti e farci conoscere da vicino le origini di alcuni personaggi.

Data di uscita: 13 aprile 2021

Romanzo (335 pagine) – Ritorno nel mondo di “Semi di guerriglia” per raccontare l’avvento della dittatura della Milizia

Nella Capitale dell’Emisfero Boreale è l’alba della dittatura della Milizia. La giovane Otsune e il padre fuggono dalla persecuzione in cerca di libertà verso le lontane Isole dell’Est. Nella metropoli un giovane artista, Dimitri, vuole unificare il fronte disorganizzato dell’opposizione. Il destino ha in serbo per loro dure prove. Segnata da terribili esperienze, la ragazza che torna nella grande città non è più la stessa: dopo avere rinunciato a tutto, anche al proprio nome, ed essere risorta dalle ceneri dell’adolescenza con la nuova identità di Fleur du Mal, insegue la vendetta con ogni mezzo. Nella Capitale Dimitri, diventato leader della Rivoluzione Verde, continua la lotta per porre fine al regime con le sue stesse armi, le piante, rese letali nei laboratori dei militari. Entrambi, però, dovranno fare i conti con l’onnipotente Milizia.
In questo romanzo l’Autrice ritorna nel mondo distopico di Semi di Guerriglia per raccontarcene gli antefatti e farci conoscere da vicino le origini di alcuni personaggi.

Data di uscita: 13 aprile 2021

Anno di uscita

Genere Autore

Nazione Autore

Author

Camilla Ferroni

Publisher

Delos Digital