OVETTE

“Non ho sale, non ho olio, non ho zucchero, non mangio, non bacio, non scopo e non faccio conversazione. Io non mi relaziono.”

Dopo il trauma, Ovette.
Ti porterà a spasso, ti farà la spesa, ti terrà compagnia, ci farai sesso e conversazione.
Ovette è collegata, può tutto, come nel più tradizionale racconto di fantascienza.
Ovette ti piace perché con lei non c’è dolore. E la tua vita sarebbe finalmente perfetta se non arrivasse lei, una vicina, una persona, un pericolo.
L’amore vigliacco che vuole incrinare il tuo guscio.
Francesco Tacconi s’insinua tra le pieghe del corpo e della mente con una storia perturbante che attraversa chirurgica e spietata il mondo delle nostre relazioni.

Data di uscita: 3 giugno 2021

“Non ho sale, non ho olio, non ho zucchero, non mangio, non bacio, non scopo e non faccio conversazione. Io non mi relaziono.”

Dopo il trauma, Ovette.
Ti porterà a spasso, ti farà la spesa, ti terrà compagnia, ci farai sesso e conversazione.
Ovette è collegata, può tutto, come nel più tradizionale racconto di fantascienza.
Ovette ti piace perché con lei non c’è dolore. E la tua vita sarebbe finalmente perfetta se non arrivasse lei, una vicina, una persona, un pericolo.
L’amore vigliacco che vuole incrinare il tuo guscio.
Francesco Tacconi s’insinua tra le pieghe del corpo e della mente con una storia perturbante che attraversa chirurgica e spietata il mondo delle nostre relazioni.

Data di uscita: 3 giugno 2021

Anno di uscita

Nazione Autore

Tipologia

Author

Francesco Tacconi

Publisher

Zona 42